Immagine non trovata

Caro Giovanni, ricordando la grande gioia con la quale hai potuto, dopo lunga ricerca, pregare sulla tomba dello zio dal quale ricevesti il nome e che fu martire del bombardamento di Colzate, ti affidiamo alla Grazia Divina. La Comunità con te ha perso un uomo mite, sempre misurato ed amante della umile vita di montagna. Ciao Giovanni....

Ultimo aggiornamento

Domenica 06 Settembre 2020